LEGO PARTY | Il sesto compleanno di Gianmarco!

Federica Piccinini

Per il sesto compleanno di Gianmarco abbiamo organizzato una grande festa insieme a tutti i suoi amici, una trentina di bambini tra compagni di classe ed altri amici!  Il tema scelto sono stati i Lego, una delle sue fisse del periodo 🙂
Ma diciamoci la verità, una festa di compleanno a tema costruzioni a chi non piacerebbe? E’ adatta non solo ai maschietti ma anche alle femminucce, basta cambiare la palette colori ed il gioco è fatto.

Anche per questa occasione un grande grazie va ad Alberto Gallitto che ha curato l’intera organizzazione della festa ed a tutti gli altri fornitori a cui mi sono affidata.

Insieme ad Alberto abbiamo pensato al tema e ci siamo confrontati sugli aspetti principali ma di fatto, tutto l’allestimento è stato curato da lui insieme al supporto grafico della ormai mitica Alessandra di Arriva la Cicogna dalla quale mi rivolgo ad ogni occasione di festa.

Questa festa è stata un trionfo di colori accesi: giallo, rosso, verde e blu, i colori tipici dei Lego.

Alessandra ha creato un kit grafico semplice, coloratissimo e al tempo stesso elegante che comprendeva l’invito, i topper per la torta e per i panini e dolcetti, le etichette adesive per ricoprire i succhi di frutta, una ghirlanda e tutti i porta pop corn e patatine.

Alberto ha aggiunto qualche ulteriore tocco decorativo utilizzando dei cartoncini colorati con i quali ha creato dei Lego giganti da appendere al muro come sfondo e delle alzate sul tavolo con delle cassette di legno rivestite. L’ho trovata un’idea geniale! Quando si dice poca spesa e molta resa! E’ proprio vero che a volte basta solo tanta fantasia e creatività!

Anche la location è stata un successo! Quando Alberto mi ha proposto di prendere in considerazione Da Bibò, mi sono subito ricordata che in realtà ne avevo già sentito parlare bene in città.
A due passi dai Giardini Margherita di Bologna, Da Bibò è uno spazio a misura di bambini e famiglie, non solo un babyparking educativo o una location per le feste di compleanno, ma anche un luogo dove partecipare a corsi di vario tipo tra cui Yoga, Pilates in gravidanza e tanto altro.

Elisa, pedagogista, educatrice e titolare di Bibò è stata una presenza preziosa durante tutta la festa. Insieme ad altre due ragazze sue collaboratrici, ha intrattenuto i bambini con giochi divertenti riuscendo a trasformare anche i momenti più caotici come quelli del taglio della torta e dell’apertura regalo in un’occasione di gioco 🙂

Per il buffet abbiamo optato per una doppia scelta: da un lato un menù con glutine e dall’altro alcune proposte senza glutine per chi come Gianmarco è celiaco. La torta era ovviamente gluten free 😉 Per non “appesantire” troppo il tavolo, Alberto e la sua collaboratrice portavano di volta in volta nuove prelibatezze.

Grazie ancora a tutte voi per i tanti messaggi di auguri e alla prossima!

Ecco tutti i link utili:

Party Planner | Alberto Gallitto
Party kit | Arriva la Cicogna
Location | Da Bibò
Catering con glutine | Pasticceria La Bornonica
Catering senza glutine | Fiordaliso
Torta senza glutine | MissBake 

Ci sono 11 commenti

  1. Silvia
    14 novembre 2018 alle 11:43

    ciao Federica! perché dici che se la festeggiata fosse una bimba, bisognerebbe adattare la palette colori? i colori della festa di Gianmarco non direi che sono classificati “maschili” nell’immaginario comune, e inoltre la categorizzazione di colori femminili e maschili dovrebbe venire superata: siamo nel 2018, forza!

    Rispondi
    1. Federica Piccinini
      14 novembre 2018 alle 18:16

      Ciao Silvia! Semplicemente perché gli stessi Lego pensati con personaggi per bambine hanno colorazioni diverse e perché un po’ di rosa non fa mai male 😀 Forza, non è una questione di parità tra sessi 😉 Baci

      Rispondi
    2. Giulia
      16 novembre 2018 alle 1:26

      Non dovrebbero esserci colori diversi per i personaggi pensati per le bambine! Il rosa non fa male se viene usato anche nelle feste dei bambini, altrimenti verrà categorizzato come “colore da femmine”. Non sarà una questione di parità di diritti (discutibile) ma è sicuramente una differenza di genere.

      Rispondi
      1. Federica Piccinini
        16 novembre 2018 alle 7:06

        Cara Giulia, una discussione di differenze di genere sotto il post per la festa di compleanno del mio bambino mi fa un po’ ridere ma sopratutto riflettere su cosa passi per la testa di tante persone… un caro saluto

        Rispondi
        1. Giulia
          16 novembre 2018 alle 13:36

          Non è certo una discussione sul gap salariale tra uomo e donna. Si deve partire dalle piccole cose però per superare quelle più ingombranti. Quello che mi “passa per la testa” è semplicemente una riflessione che va al di là del “bellissima festa” e la speravo soprattutto da parte di chi ha tutta questa “influenza”.
          Un caro saluto

          Rispondi
          1. Federica Piccinini
            16 novembre 2018 alle 13:52

            Mi sembra proprio che lo sia dato che nonostante quanto abbia detto, siamo ancora qui a parlarne sotto il post del compleanno del mio bimbo…un tantino fuori luogo a mio avviso. Sono la prima a far giocare la mia Ginevra con giochi da maschio ma siamo femmine, non maschi, ed è bello distinguerci anche nella scelta di palette colori per una festa di compleanno…e poi amo il rosa quindi ogni occasione per inserirlo per me è buona 😉 Da qui a farne venir fuori un caso di differenze di genere ce ne passa 😉

  2. letizia
    14 novembre 2018 alle 11:54

    ciao Fede! auguri al tuo GM! 🙂 adoro i lego concordo con te anche per le bambine un bacio! 🙂

    Rispondi
    1. Federica Piccinini
      14 novembre 2018 alle 18:16

      Ciao Letizia!!! Grazie, un bacione grande!

      Rispondi
  3. Ilse
    15 novembre 2018 alle 21:07

    Cara Federica, erano molto più belli e impattanti i parties da te interamente curati. Gli ultimi due curati dal Gallitto mancano di quel quid che li avrebbe reso “wow”!! Con affetto

    Rispondi
    1. Federica Piccinini
      16 novembre 2018 alle 7:07

      Ciao tesoro! Ti ringrazio del complimento! 🙂 Io però ho trovato l’aiuto di Alberto fondamentale ed il suo gusto completamente in linea con il mio 🙂 Un abbraccione grande!

      Rispondi
  4. Camilla
    19 novembre 2018 alle 10:08

    hai sempre tantissime idee belle Federica 🙂
    la festa bellissima.

    Rispondi

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I dati obbligatori sono contrassegnati con *
Il tuo commento *