AUTUMN LOOK: Come essere “cute”

Autunno è la stagione delle coccole. Qualche idea per uno stile comodo e avvolgente.

Marta Pistis

L’autunno è una delle stagioni più evocative. Ancora prima che inizi ci immaginiamo gli stupendi colori delle foglie, tazze fumanti di cioccolata, sciarpe dentro cui avvolgerci e lunghe passeggiate. L’autunno è voglia di intimità e coccole. E’ una stagione che io mi immagino silenziosa, profumata, tranquilla.

E, nonostante la moda ogni anno ci proponga stili e tendenze diversi, ogni autunno ha il suo filo conduttore per quanto riguarda l’abbigliamento, il suo outfit “coperta di Linus” che non passa mai di moda, comodo, morbido, avvolgente: quello che un inglese definirebbe cute and comfy (aggettivi strettamente legati al concetto di coziness).

Jeans slavati, cardigan oversize, mantelle e sciarpe, stivalini bassi. Io lo chiamo un po’ il look dell’eterna studente e continuo ad amarlo e trovarlo semplice e chic al tempo stesso, anche per chi ha ormai abbandonato i banchi di scuola. La versatilità di questo look è che si può modulare dal più o meno sportivo fino all’elegante, a seconda ad esempio del capospalla che scegliamo (mantella o giacca?), degli accessori (borsa a tracolla o shopper griffata?) o delle calzature (ankle boots vs deco).

Via Pinterest

Mi piace molto trarre ispirazione dal web, anche per questo outfit così semplice, perchè spesso noto accostamenti che io non avrei pensato di sperimentare, sfumature di colore che mancano al mio armadio. Una delle mie muse preferite, ormai lo sapete, è Julia Engel, blogger californiana ora trasferitasi a Charleston, in South Carolina (recentemente è stata inclusa da Forbes fra le 10 migliori fashion influencer al mondo). Julia è proprio la beniamina di questo look, a cui riesce a donare quel tocco in più che la contraddistingue, forse proprio perchè ha vissuto a San Francisco, città con il clima quasi sempre da mezza stagione.

Credits: Gal meets Glam Blog

Comporre i look è un passatempo che trovo divertente e mi piace spulciare online fra i miei negozi highstreet preferiti. Mi ricorda un po’ quando da bimba giocavo con le bamboline di carta e disegnavo tanti completini diversi per poi ritagliarli e creare il loro guardaroba.

Cardigan oversize, Mango; borsa, Zara; stivalini, and Other Stories; skinny Zara; tee, Topshop.

Pantaloni a palazzo in denim, Lazzari; sciarpa, Mint and Berry; maglione, Mango; cappello in feltro, Topshop; Collana, and Other Stories; borsa, Coccinelle.