TENDENZE AUTUNNO INVERNO 2017

Facciamo il punto sulla stagione alle porte.

Marta Pistis

Si avvicina la stagione fredda: poteva forse mancare un post dedicato alle tendenze moda? (domanda retorica…).

Anche quest’anno siate preparate, perchè vale tutto ed il contrario di tutto. Cercate di capire quali tendenze siano più affini al vostro stile e definite la vostra linea. E’ l’anno del ritorno allo stile più classico British? Sì, ma non mancano in passerella forti richiami ad un look più  strong come quello Metallic. La lana ritorna protagonista e diventa materiale per pantaloni e abiti, oltre che maglioni. Ma anche i materiali plastici e l’effetto vinile vanno forte.

Da dove iniziamo?

 

Il primo passo, o meglio il più sensato da compiere (perchè il primo primissimo sarebbe lanciarsi in negozio se badassimo al nostro istinto!) è aprire l’armadio, anche l’anta più buia e abbandonata e spulciare fra i capi vecchi. Perchè sicuramente trovetere qualcosa di utile  e perfettamente adatto anche a questa collezione ed eviterete si pendere soldi in doppioni. In particolare fate caso a:

  • capi ed accessori rossi;
  • denim, tutto ciò che avete;
  • velluto a coste, pantaloni in velluto a coste;
  • giacche a quadri o in tartan;
  • capi con ricami floreali;
  • tutto il pelo ecologico che riuscite a trovare.

Questi sono solo alcuni spunti di tendenze di moda in questo autunno inverno. Non so come la pensiate sul rosso. Io ho un rapporto odio-amore, nel senso che ne sono attratta, ma quando poi lo porto non mi sento bene, non sono me stessa. Nei casi in cui non siete certe che riuscirete a portare una cosa, evitate di comprarla o, al massimo, se sentite l’irrefrenabile bisogno di possedere un capo in quel colore, limitatevi ad un accessorio, una borsa o una sciarpa. E non ve ne pentirete.

Quest’anno poi a differenza degli anni in cui il color block ha avuto la meglio, vince spesso il total look: sulle passerelle hanno sfilato total look rosso, denim, metallic, maglia di lana: una vera sfida fashion da lasciare alle più allenate. Il total look denim, ad esempio jeans, camicia e giubbino della stessa sfumatura di colore, può essere un’idea geniale, ma potreste rischiare di essere scambiate per comparse di un film ambientato in un porto negli anni ’30. Total look Metallic? OK, se state andando ad un party a tema Star Trek, ma se fossi in voi mi limiterei ad un solo capo per volta. Una borsa (n. 1 and Other Stories o n. 5 Glitter Room) o un bel paio di scarpe (n. 4, Zara) possono dare un tocco diverso e luminoso al vostro look. Mi piace molto il riflesso metallico anche sulle gonne plissettate, che continuano ad essere di moda (n. 2, ZARA). Mentre un abitino leggero di maglia con filo di lurex sarà perfetto per le vostre serate mondane (n. 3, ZARA).

Ci sono 8 commenti

  1. letizia
    20 settembre 2017 alle 10:11

    Ciao Marta il mio preferito e’ lo stivale rosso! 🙂 bacio

    Rispondi
    1. Marta Pistis
      25 settembre 2017 alle 17:32

      Bellissimissimo! 🙂

      Rispondi
  2. Cinzia
    20 settembre 2017 alle 11:36

    GRAZIE Marta per gli spunti! Mannaggia, ho appena regalato a mia mamma un bel maglione rosso che non indossavo quasi mai!! Spulcerò nel mio armadio…di sicuro un po’ di rosso e lo stile British non mancheranno…
    Un caro saluto

    Rispondi
    1. Marta Pistis
      25 settembre 2017 alle 17:31

      ehehe… è sempre così! Anche io mi ricordo di cose regalate che adesso mi sarebbero utili. Un bacione Cinzia!

      Rispondi
  3. Monia
    20 settembre 2017 alle 15:43

    Domenica ho in programma il cambio dell’armadio, questi suggerimenti mi saranno utili nel decidere cosa tenere e cosa buttare 🙂

    Rispondi
    1. Marta Pistis
      25 settembre 2017 alle 17:31

      Brava! Ottimo programma! Sei riuscita a finire tutto il cambio? Io sono indietro!!!

      Rispondi
  4. Peonynanni
    25 settembre 2017 alle 16:11

    Ciao Marta! Mi sono innamorata della gonna a portafoglio tartan di Zara. Bellissima… Adoro l’autunno anche perché significa che sta arrivando il Natale!!! 🙂 🙂

    Rispondi
    1. Marta Pistis
      25 settembre 2017 alle 17:26

      E’ proprio bella!!! Vedrai…Natale ce lo ritroveremo in casa senza nemmeno accorgerci 🙂

      Rispondi

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I dati obbligatori sono contrassegnati con *
Il tuo commento *