SOS Cellulite: Pronte per la prova costume?

Le vacanze estive sono sempre più vicine: corriamo ai ripari!

Marta Pistis

Ci siamo lasciate alle spalle tutte le feste mangerecce, è arrivato il caldo dell’estate, ci siamo innamorate del costume intero…ok, non abbiamo più scusanti! E’ tempo di porre rimedio agli inestetismi della cellulite per arrivare al traguardo bikini soddisfatte. Più dell’80% della popolazione femminile post adolescenza è affetta da questa vera e propria patologia, i cui inestetici cuscinetti vanno ad “arredare” senza pietà cosce, fianchi e glutei. E’ difficile debellare completamente la cellulite ma certamente possiamo ridurla e migliorare l’apparenza della nostra pelle.

Come rimediare

Fermo restando il fatto che dovremmo impegnarci tutto l’anno e non ridurci all’ultimo momento sperando in qualche miracolo, la scelta dei trattamenti è pressochè infinita. Punto di partenza come spesso capita è seguire il buon senso:

1 – sforzarsi di bere molta acqua, almeno un litro e mezzo al giorno, per favorire la microcircolazione. Via libera a tisane, infusi e tè verde. E il classico bicchiere di acqua calda e succo di limone la mattina appena sveglie per metter in moto il nostro organismo.

2 – Poco sale quando condite gli alimenti. Preferite al sale le spezie.

3 – Niente ascensore! Scegliete le scale, sempre.

4 – Sforzatevi di fare movimento: camminate veloci all’aria aperta, bicicletta, nuoto, acqua gym.

5 – Niente gambe accavallate quando state sedute e niente jeans troppo stretti. Non ci pensiamo mai, ma sono comportamenti sbagliatissimi per la nostra circolazione.

6 – Seguite in generale una dieta sana e bilanciata. Possono essere utili i consigli detox della Dott.ssa Beatrice Margani. Se non li avete ancora letti, li trovate QUI.

Le creme che ci vengono in aiuto

Oltre all’attività fisica e al migliorare le nostre abitudini a tavola, un valido aiuto contro la cellulite è costituito da creme, fanghi, gel che se utilizzati giornalmente migliorano sensibilmente l’aspetto della nostra pelle. Qui di seguito i miei prodotti preferiti, diverse soluzioni per tutte le tasche.

 

1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |

E se non bastasse…

 

Body Brush: uno dei nuovi segreti di bellezza contro la cellulite, spopolato già l’estate scorsa grazie a Cindy Crawford, sostenitrice di questo metodo: basterebbero 3 minuti al giorno di “spazzolatura” a secco delle aree interessate da cellulite per stimolare il microcircolo, tonificare la pelle e far scomparire gli odiati cuscinetti! Ci crediamo? Nel dubbio provare non costa nulla, basta munirsi di una bella spazzola con setole naturali e spazzolarci dal basso verso l’alto.

Slim Cup: questa coppetta in silicone pare essere la svolta ai nostri problemi di ritenzione e cellulite! Basterebbero 8 minuti di trattamento 3 volte a settimana per vedere la nostra silhouette notevolmente migliorata. Come si utilizza? Basta passare un olio sulla parte interessata (meglio se anticellulite), premere con la coppetta sulla pelle in modo da ottenere l’effetto vuoto e farla scorrere dal basso verso l’altro prima e con movimenti circolari poi. Pare che questo gesto sia un vero e proprio massaggio linfodrenante! Trovate tutte le info QUI.

 

Ci sono 8 commenti

  1. letizia
    31 maggio 2017 alle 9:49

    Ciao Marta non sapevo dei pantaloni troppo stretti fa venire la cellulite il prodotto nivea l’ avevo provato sotto il comsiglio della Fede guardando un vecchio video Grazie Mille dei tuoi consigli! A presto! 🙂

    Rispondi
    1. Marta Pistis
      31 maggio 2017 alle 16:42

      Ciao Letizia! I pantaloni stretti sfavoriscono la circolazione linfatica, con tutto ciò che ne consegue, ristagno dei liquidi, depositi, etc etc… In generale non andrebbero mai messi troppo spesso e soprattutto mai di taglie troppo piccole rispetto alla nostra. Il nostro corpo ha bisogno di “stare comodo” 🙂

      Rispondi
      1. letizia
        31 maggio 2017 alle 16:47

        Ti ringrazio della descrizione Marta! 🙂 sicuramente seguró il tuo consiglio un bacio

        Rispondi
  2. Arianna
    31 maggio 2017 alle 9:57

    Beh quello della coppetta potrebbe essere una rivoluzione!!! Io devo dire che a qualche anno prima dell’estate faccio un trattamento di 30 giorni con la Somatoline farmaceutica (non cosmetica, quella in bustine per intenderci) e vedo dei buoni risultati! Gambe accavallate… ecco sono seduta alla scrivania e ho appena rimediato!!!
    Ciao Marta!
    Arianna

    Rispondi
    1. Marta Pistis
      31 maggio 2017 alle 16:47

      Guarda, sai che mentre preparavo e rileggevo il post ogni volta che arrivavo alla frase “no gambe accavallate” mi ritrovavo esattamente così? Per quanto lo sappia è durissima. Per me la scrivania vuol dire gambe accavallate. SGRUNT. Ogni volta è una fatica! La coppetta mi attira molto! Somatoline farmaceutica è una bomba e l’ho usata anche io qualche estate. Non l’ho inclusa nei miei preferiti perchè essendo un prodotto “curativo” non mi sento di consigliarlo se non dietro check con il proprio medico (causa le possibili interazioni con la tiroide).

      Rispondi
  3. Deborah
    31 maggio 2017 alle 16:11

    ottimi consigli! il body brush lo pratico abbastanza frequentemente e devo dire che la sensazione è ottima…anche per eliminare le cellule morte.
    Io mi trovo molto bene da sempre con i prodotti collistar!

    un bacione
    http://www.happilysurviving.com

    Rispondi
    1. Marta Pistis
      31 maggio 2017 alle 16:40

      Collistar piace molto anche a me! Devo procurarmi assolutamente una bella spazzola corpo, ho una spugna ma ovviamente è troppo blando il suo effetto “strofinio” 🙂

      Rispondi
  4. Camilla
    17 giugno 2017 alle 13:37

    allora devo prepararmi meglio a questa prova costume, le creme uso da molto ma per il massaggio non trovo mai tempo…

    Rispondi

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I dati obbligatori sono contrassegnati con *
Il tuo commento *