SWEET TEAM’S BEAUTY FAVES

Beauty e makeup, quello che piace a noi.

Marta Pistis

Il bello di essere un team di 5 ragazze ci permette spesso di confrontarci e trovare risposte fra di noi. Gli argomenti? I più svariati, da tematiche più professionali legate al nostro lavoro editoriale, fino alle più frivole, il classico “Cosa mi metto?”. Le amiche si sa, esistono anche per questo. Quando si passa poi al tema beauty e makeup, la discussione si anima. Fra di noi ci sono alcune beauty addicted (ehm, presente… ciao sono Marta e ho una forte dipendenza da tutte le novità beauty) pronte ad elargire consigli e dare opinioni, scambiarsi impressioni. E così ho pensato, perché non dire la nostra qui pubblicamente? Perché non condividere i nostri preferiti fra beauty e makeup qui sul magazine, in modo da poterci confrontare non solo fra noi, ma con tutte le nostre lettrici?

A me personalmente piace moltissimo leggere pareri altrui, guardare video recensioni di nuovi prodotti. Mi segno le cose che vorrei provare, prendo appunti, imparo nuove tecniche e conosco nuovi marchi. Ecco perchè ho pensato ad una nuova rubrica che dia la voce a tutte noi insieme e ci permetta di condividere con voi le nostre scelte! E’ nata la SWEET TEAM’S BEAUTY FAVES! Un appuntamento che vedrà tutto il team protagonista, pronto a rispondere ad un paio di domande a tema beauty. Vi piace l’idea? Noi ne siamo entusiaste!

Per la prima puntata ho pensato ad una domanda semplice ma piuttosto fondamentale. Di seguito le nostre risposte.

Qual è il prodotto makeup senza il quale non usciresti di casa? Hai qualche marchio preferito?

 

Alessandra:

Il prodotto make up senza cui non lascio casa è sicuramente il fondotinta: purtroppo ho bisogno di uniformare il mio incarnato, che ha qualche macchia e imperfezione di troppo.
Il mio fondotinta Must è il Diorskin STAR, ma nei momenti di massimo stress, che significa anche più sfoghi sul viso, uso Dermablend di Vichy.

Federica:

Fino a qualche anno fa non lo avrei mai detto, ma da quando ho scoperto il magico mondo delle sopracciglia non posso più farne a meno! Posso uscire tranquillamente di casa senza correttore, fondotinta, rossetto ed anche mascara, ma assolutamente mai senza le sopracciglia in ordine. Anzi, a dire il vero, anche nelle giornate in cui non esco di casa, dopo la mia normale skincare mattutina, magari non mi trucco ma sicuramente sistemo le sopracciglia. Cambiano lo sguardo e danno al viso una luce completamente diversa, provare per credere! Il mio prodotto in assoluto preferito è il delineatore in crema di Diego Dalla Palma. Stesura facilissima e durata record!

 

Manuela:

Toglietemi tutto ma non il correttore! Non tanto perché abbia occhiaie scure o borse particolarmente evidenti, ma perché subito mi dà un’aria riposata e fresca, anche quando mi sento finita sotto a un camion.
Il mio preferito è senza dubbio il Naked Skin di Urban Decay: è liquido e ne basta pochissimo. Lo metto sotto l’arcata sopracciliare, sotto agli occhi e ai lati della base del naso. Se ho un’aria particolarmente stanca lo lascio qualche secondo all’aria prima di spanderlo con le dita così diventa più coprente. Lo amo!

Marta:

Difficile fare una scelta per me, eterna indecisa. Ma credo che il mio prodotto prediletto in fondo sia il mascara. Ho delle ciglia lunghe ma non troppo curve e avendo gli occhi abbastanza grandi, mi piace averle in evidenza in modo che delineino lo sguardo. Adoro i mascara effetto drama di colore nero intenso e con lo scovolino a setola, che donano l’effetto ciglia finte. Quando desidero intensificare ulteriormente l’effetto stendo prima un primer e poi due passate del mio mascara preferito. Ultimamente ho iniziato ad utilizzare The Shock di Yves Saint Laurent e ammetto di non avere mai provato di meglio: ciglia lunghe, arcuate e super volumizzate. Fra i miei preferiti anche High Impact Mascara di Clinique, un classico dall’effetto più delicato, perfetto per dare volume.

 

Veronica:

Il prodotto makeup senza il quale non potrei mai uscire di casa è il correttore, che utilizzo soprattutto nella zona degli occhi. Ne ho assolutamente bisogno per coprire le occhiaie mattutine e per ingrandire immediatamente lo sguardo. Avendo una pelle tendenzialmente secca, preferisco utilizzare un prodotto in crema; il mio preferito è senz’altro la Pro Conceal and Correct Palette di Mac che mi permette di avere sempre la tonalità giusta per il mio colorito, visto che varia parecchio appena prendo un raggio di sole.

 

Ci sono 14 commenti

  1. VALERIA
    11 aprile 2017 alle 14:38

    Qualche prodotto economico alla portata di tutti no eh!

    Rispondi
    1. Marta Pistis
      12 aprile 2017 alle 10:28

      Ciao Valeria! Hai ragione, forse questa volta i prodottti sono tutti di fascia medio alta. E’ stato un puro caso, perchè in effetti i prodotti low cost non mancano fra i nostri preferiti. Calcola che in casi di allergie o pelle molto sensibile e problematica (come ad esempio me che sono intollerante alla maggior parte dei mascara o Alessandra con una pelle che richiede particolare attenzione) alcune scelte sono obbligate. Ti volevo però segnalare, e spero ti faccia piacere, che ultimamente molti marchi producono delle travel size di prodotto a prezzo molto inferiore, quasi sempre entro le 10 euro, che ti permettono di usare per un po’ questi prodotti, testarli e capire se ti possono piacere, senza per questo spendere troppo. Ad esempio da Sephora trovi il correttore Urban Decay citato da Manuela in travel size a 12,90, ma ci sono anche tantissimi altri prodotti di marca in taglia piccola. Spero di esserti stata di aiuto. Vedrai che in futuro ci saranno prodotti di tutte le fasce. A presto! Marta

      Rispondi
  2. Simona
    11 aprile 2017 alle 15:47

    Che bella idea avete avuto! Un po ci rispecchiamo nei vostri preferiti e ci chiediamo…Ma io senza cosa non esco di casa? Labbra superidratate, senza dubbio! Un saluto a tutte voi.

    Rispondi
    1. Marta Pistis
      11 aprile 2017 alle 16:26

      Ciao Simona! Sono contenta che la rubrica ti piaccia 🙂 Vero, anche le labbra idratate sono un must! In effetti è stata dura scegliere, ma nella mia testa ho spostato nella sezione beauty e non makeup i balsami labbra, così ho eliminato un concorrente! 😀

      Rispondi
  3. letizia
    11 aprile 2017 alle 16:33

    Bellissima questa idea 🙂 Marta io non esco di casa senza una mini spazzola e una crema per le mani e un burro di cacao e una spruzzata di profumo un bacio 🙂

    Rispondi
    1. Marta Pistis
      11 aprile 2017 alle 16:35

      Grazie Letizia! Sono contenta ti piaccia 🙂

      Rispondi
  4. Alessandra Di Grigoli
    12 aprile 2017 alle 0:56

    Ciao bellezze , vi seguo da un pò e adesso col magazine è ancora più bello. Vi chiedo assolutamente una recensione di rossetti, visto che non ne avete parlato. Vi abbraccio!
    Baci
    Ale

    Rispondi
    1. Marta Pistis
      12 aprile 2017 alle 10:17

      Grazie Alessandra!!! Certo che sì, arriverà anche un post dedicato ai nostri amati rossetti! un bacione, Marta

      Rispondi
  5. Stella
    12 aprile 2017 alle 7:39

    Adorerò questa rubrica!!!

    Rispondi
    1. Marta Pistis
      12 aprile 2017 alle 10:16

      🙂 Grazie Stella! Sono proprio contenta!

      Rispondi
  6. Cinzia
    12 aprile 2017 alle 12:45

    Evviva!! Anche io sono una beauty addicted e so già che adorerò questa rubrica!
    Io sono come Emanuela e Veronica: non posso uscire assolutamente senza correttore, anzi correttori. A tal proposito, vorrei segnalarvene un paio: per coprire il blu delle occhiaie è ottimo quello in pottino cremoso di Bionike, è molto aranciato e cancella il blu, ma ne va messo pochissimo; per illuminare il viso e coprire discromie leggere, nulla è meglio per me del correttore in penna di la Roche Posay; tra l’altro, pur non essendo minimamente untuoso, non segna per nulla le piccole rughette ed eventuali pellicine, anche se riapplicato durante il giorno sopra al trucco.
    Ciao belle, grazie e alla prossima

    Rispondi
    1. Marta Pistis
      12 aprile 2017 alle 17:22

      Ciao Cinzia!! Grazie per la dritta sul correttore occhiaie. In effetti sento sempre parlare bene di Bionike, soprattutto per quanto riguarda correttori e fondi. Interessante anche quello di La Roche Posay! Per quanto riguarda il mascara Shock, essendo molto corposo secondo me “costruisce” anche le ciglia corte. Senza dubbio infoltisce quelle sottili, stai solo attenta che non sbavi sulla pelle quando applicato troppo da vicino. L’effetto ti assicuro ti stupirà! 🙂

      Rispondi
      1. Cinzia
        12 aprile 2017 alle 21:13

        Marta, grazie infinite per la tua risposta! Mi fa piacere se, nel mio piccolo, vi ho dato qualche indicazione su prodotti che vale la pena provare…
        Appena possibile, acquisterò il mascara di YSL, mi hai persuasa!
        GRAZIE ancora

        Rispondi
  7. Cinzia
    12 aprile 2017 alle 12:47

    …dimenticavo…per Marta: secondo te, il mascara di YSL è consigliabile anche per ciglia corte e sottili? Grazie mille

    Rispondi

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I dati obbligatori sono contrassegnati con *
Il tuo commento *