Quando la casa ‘parla’ con le stampe

L’arte dell’arredare casa con quadri e stampe che raccontino il nostro stile.

Manuela Morara

In un mondo perennemente di corsa e immerso nel caos, abbiamo sempre più bisogno di frasi motivazionali e massime da ricordare. Che siano su un’agenda, una tazza, tatuate sulla pelle o appese al muro, ci piace avere sotto gli occhi frasi per noi significative.

Tanto più che lo stile calligrafico spopola, insieme alle stampe che rimandano al gioco del domino o ai tasti della macchina da scrivere. Personalmente sono sempre stata affascinata dalla calligrafia quindi questo trend non poteva non piacermi. Trovo che sia un tipo di decorazione giusta per tutte le stanze della casa – sia attaccata al muro che appoggiata su mensole – basta scegliere il giusto motto a seconda dell’ambiente.

(pics via Pinterest)

E’ un modo per rendere cozy un angolo della cucina – pardon – volevo dire hygge!

(stampa by Fuzzyandbrich)

E se credete che anche in bagno non possano stare bene… (E questa in particolare è anche un po’ la mia massima: meglio in ritardo che messa male!)

Mammamatta e Le Petit Rabbit )

Qualche frase ironica e dolce per la camera dei più piccoli trovo sia molto più easy rispetto al riempire di stampe con disegni, soprattutto in questo ambiente già carico di stimoli visivi grazie ai giocattoli.

E voi? Avete qualche frase che vi piace rileggere ogni giorno a grandi lettere?