LIFE: La nostra estate al mare

GlitterRoom

Voi vi ricordate la vostra ultima vacanza prima di avere figli? Io, si, benissimo.
Uno splendido viaggio tra le sabbie bianche delle Barbados e poi una tappa immancabile nella città del mio cuore, New York. Giornate trascorse tra spiagge e acque paradisiache e successivamente tra musei e negozi stupendi.
Bellissimi e lontani ricordi perché da 4 anni a questa parte le mie vacanze sono del tutto cambiate.


Per quanto si possa essere sportivi nell’animo, diciamoci la verità, portare in giro 3 bambini piccoli è davvero uno stress e sinceramente nè io nè mio marito ne abbiamo voglia.
Specialmente da quando sono arrivate Greta e Ginevra la priorità è stata solo una: comodità.
Avete presente una famiglia di 5 persone che si sposta con bimbi di età massima di tre anni e mezzo?
Avete presente tre piccole pesti scatenate in giro per la spiaggia da intrattenere e domare per diverse ore?
Se avete presente tutto questo, capirete che l’avere a Riccione una casa tutta nostra a due passi dalla spiaggia e dal centro è una grandissima fortuna.
E quindi da ormai 4 anni eccoci qui, ogni estate nella nostra Riccione che per noi è come una seconda casa, anzi, è una seconda casa.

Si certo, mi piacerebbe tornare a viaggiare e non appena i bimbi saranno un po’ più grandini lo faremo, ma ad oggi anche l’idea di spostarsi in Sardegna in macchina e girare per le spiagge non attrezzate con tre bimbi, passeggino, cambi, giochi, ombrellone sulle spalle, sedie a sdraio e borsa termica non è il massimo. Mica voglio farmi venire un infarto in vacanza! 😀

Quest’anno abbiamo anche voluto affidarci ad un’agenzia specializzata di baby sitting per avere un aiuto in più.
In realtà per la maggior parte delle cose i bimbi volevano sempre noi, quindi doccia, cambi, pappa, giochi, ecc…da soli con lei non restavano neanche per pochi minuti…

Diciamo che l’esperimento baby sitter è leggermente fallito :-( Sicuramente c’è da dire che due occhi in più sono serviti e comunque grazie a lei ogni tanto il lettino che avevamo pagato siamo riusciti a sfruttarlo almeno un paio di volte. Ovviamente mai insieme, ovvero o ci stavo io o ci stava mio marito…uno di noi era sempre con i bimbi.

La nostra Riccione è sempre una certezza!
Si torna sempre nello stesso bagno da anni e anni, si conoscono amici nuovi ma sopratutto si rivedono quelli vecchi che come noi frequentano lo stesso stabilimento balneare da una vita.

PH Sweet as a Candy
© 2016 Sweet as a Candy Tutti i diritti riservati

 

E’ bello vedere come di anno in anno i bambini crescano…ci si rende conto di come passi il tempo e di come oggi le vacanze siano completamente diverse da una volta.
La vita è cambiata, siamo una famiglia, abbiamo delle responsabilità e delle esigenze diverse da quelle di un tempo…ma sapete una cosa? E’ bellissimo ♥

E voi? Come avete trascorso le vacanze con i vostri bimbi?