FOOD: Orzo con tonno e mozzarella

Federica Piccinini

La frescura che ci ha allietato il sonno nei giorni scorsi è ormai un lontano ricordo e non so voi, ma con più di 30° mi ritrovo ad aver voglia di mangiare solo insalate o paste fredde.
La ricetta di oggi vede come protagonista l’orzo, un cereale completo ricco di carboidrati e fibre. L’orzo ha pochi grassi e un buon contenuto di minerali e vitamine come potassio, magnesio, fosforo, ferro, ecc…

 INGREDIENTI

300gr di orzo perlato
pomodorini
1 cipolla di tropea
tonno in scatola
mozzarella
basilico
sale e pepe
olio extra vergine di oliva

Come prima cosa ho lessato l’orzo in una pentola con acqua bollente salata per quasi 40 minuti. Il mio richiedeva una cottura molto lunga ma so che in commercio se ne trovano di più veloci.

A parte ho lavato i pomodorini e li ho tagliati a pezzettini, ho poi pulito e tritato finemente la cipolla di Tropea (potete usare anche una semplice cipolla rossa dolce).

Una volta cotto l’orzo l’ho scolato e sciacquato sotto l’acqua corrente, l’ho versato in una insalatiera e l’ho condito con i pomodorini, la cipolla, il tonno (per le quantità andate a piacere) e la mozzarella tagliata a pezzettini (potete usare anche i bocconcini di mozzarella).
Ho aggiunto olio evo, sale, pepe e qualche foglia di basilico.

E’ un piatto davvero semplicissimo!

PH Sweet as a Candy
© 2016 Sweet as a Candy Tutti i diritti riservati

 

Fatemi sapere se lo proverete e se vi va taggate le vostre foto con l’hashtag #incucinaconlafede 🙂
Buona giornata ragazze!

Ci sono 12 commenti

  1. letizia
    20 luglio 2016 alle 10:55

    Un altra ricetta davvero buona! 🙂 anch’io preferisco mangiare paste fredde e insalate di riso. Io di solito l’ insalata di riso la faccio con zucchine e melanzane ogni volta sperimento con ingredienti diversi. come sempre aspetto una nuova ricetta un bacione grande Fede 😀

    Rispondi
  2. Alessia caputo
    20 luglio 2016 alle 11:54

    Grazie Federica! Dai sempre ottimi spunti ?

    Rispondi
  3. Giorgia
    20 luglio 2016 alle 12:33

    Ciao Fede!!! Adoro insalate/paste fredde in estate!!! Io la faccio simile alla tua ma con la feta greca al posto della mozzarella e aggiungo qualche oliva nera!! Buonissima! Complimenti per tutto e continua con questo post di cucina!!!
    Un bacione
    Giorgia

    Rispondi
  4. Cinzia
    20 luglio 2016 alle 12:38

    Mmmm buona anche questa ricetta! Piacerebbe molto al mio papà; se riesco la preparo e poi la portò a casa loro, tra l’altro è un po’ che cucina lui perché mia mamma non sta bene e pasta e riso freddi sono l’ideale per dargli una mano, proprio perché li preparo quando voglio, magari faccio una porzione doppia e risolvo la cena mia e di mio marito e il loro pranzo!
    Non so se può interessarti, ma nel mio piccolo, ti vorrei segnalare la ricetta di pasta con zucchine, prosciutto cotto, formaggio fresco e menta: scegli delle zucchine romane belle carnose, le grattugi con la grattugia a fori larghi e le cuoci, nel tempo che cuoce anche la pasta, con un po’ di olio, uno spicchio di aglio e un paio di tazze di acqua di cottura, finché queste non si sono assorbite. Scoli la pasta e la unisci alle zucchine. Poi, quando si è raffreddata, aggiungi cubetti di cotto, il formaggio fresco che preferisci ( mozzarella, spalmabili, caprino…) è appena qualche fogliolina di menta…così diventa un piatto davvero fresco e gustoso. Ciao cara!

    Rispondi
  5. Ele
    20 luglio 2016 alle 12:44

    Adoro seguirti su snaphat e vedere tutte le super cosina buone e adoro questa rubrica di ricette! di sicuro proverò questa ricettiva 🙂

    Rispondi
  6. Emanuela G
    20 luglio 2016 alle 14:57

    Brava Cinzia anche io facevo cosi’ quando mia mamma era malata. Per mio papa’ era un sollievo aveva un pranzo completo sfizioso e poco calorico. Il bene che diamo ai nostri genitori ci viene sempre ricompensato. Ti auguro ogni bene per rtua mamma

    Rispondi
    1. Cinzia
      22 luglio 2016 alle 14:39

      Emanuela, ti ringrazio moltissimo delle tue parole! Hai ragione….e poi S volte i grandi sentimenti si dimostrano con i piccoli gesti. Grazie ancora è un abbraccio

      Rispondi
  7. Benedetta
    20 luglio 2016 alle 20:36

    Grazie Fede della bellissima idea!
    L’ho cucinata proprio stasera, facile semplice e gustosa ? mi serviva proprio uno spunto!
    Ho aggiunto anche delle carote grattugiate e qualche foglia di basilico .. Ottima!
    L’ha mangiata anche la mia bimba che ha la stessa etá di Greta e Ginevra! ?
    Un abbraccio.
    Benedetta!

    Rispondi
  8. Francesca
    21 luglio 2016 alle 14:38

    Gustosa! La proverò! Grazie Fede

    Rispondi
  9. Lavinia Giorgi
    28 luglio 2016 alle 11:45

    Ciao Fede ! E’ sempre un piacere per me scoprire una delle tue ricettine e le faccio molto spesso 🙂
    Questa insalata è perfetta proprio in questi giorni caldi in cui non si ha molta fame !
    Grazie per inspirarmi ogni giorno sempre di più..
    Un bacio
    Lavinia G.

    Rispondi
    1. Federica
      28 luglio 2016 alle 18:35

      Ma grazie Lavinia! Che carina!

      Rispondi
  10. Manuela Aramu
    13 marzo 2017 alle 21:57

    Una ricetta ottima, colorata e semplice !

    Rispondi

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I dati obbligatori sono contrassegnati con *
Il tuo commento *