UNBOXING: ERIN CONDREN Planner 2016

Federica Piccinini

Da un paio di annetti è scoppiata l’agenda mania, online impazzano i video sulle agende, su come decorarle ed anche i blog tema si sono moltiplicati.
Io in realtà coltivo questa passione ed in generale per tutta la stationary colorata e carina, da diversi anni. Ricordo ancora quando le prime volte che andavo negli Stati Uniti perdevo le ore alla ricerca di negozi che vendessero articoli in Italia introvabili…e parliamo di 10 anni fa almeno.

La settimana scorsa quando mi è arrivata l’agenda di Erin Condren che avevo ordinato ero talmente entusiasta che ho deciso di registrare un video spacchettamento insieme a voi. Ad inizio anno in tante sono alla ricerca di un’agenda e di questa si sente molto parlare online, penso che un parere in più non faccia male.

Che dire, io l’adoro! Adoro i colori, adoro lo stile, adoro la copertina plastifica, le anelle, la disposizione interna del calendario, insomma mi piace moltissimo! Certo, per capire se effettivamente mi ci sono trovata bene dovrò aspettare il prossimo anno, ma come prima impressione ne sono entusiasta!

La spedizione è stata veloce perché in meno di due settimane ho ricevuto il mio pacco senza spese di dogana. L’agenda ha un costo moooolto elevato, perché viene ben 50 dollari ai quali dovete aggiungere sui 20 dollari di spedizione e se decidete di acquistare anche altri accessori come ho fatto io dovete aggiungere anche quelli.
Ve la consiglio, non ve la consiglio? Tutto dipende dal tipo di agenda che state cercando. Se ne volete una piccola e leggera da portarvi in borsa questa non fa per voi. Se preferite avere più spazio bianco dove scrivere, questa disposizione verticale non è adatta. Io sono molto schematica quando prendo appunti e segno appuntamenti, quindi trovo utile e comoda questa suddivisione.

PH Sweet as a Candy
© 2015 Sweet as a Candy Tutti i diritti riservati

Oltre all’agenda ho deciso di acquistare anche altri accessori, sul sito trovate tante cose che possono tornarvi utili per organizzarla nel modo migliore.

Che dire, con queste agende da riempire non solo di appuntamenti ma anche di idee, foto, biglietti e decorazioni siamo tutte tornate un po’ bambine e personalmente trovo che sia una cosa bellissima 🙂 Vi lascio al video e come sempre spero di esservi stata utile.

Ci sono 25 commenti

  1. Sally
    19 gennaio 2016 alle 9:20

    Fantastica!

    Rispondi
  2. Francesca
    19 gennaio 2016 alle 9:49

    Bellissima la Erin (occhiacuore).. La prenderò un giorno.. per ora mi devo far bastare filofax e kikki.. Buona giornata compagna cartopazza!!

    Rispondi
  3. federica
    19 gennaio 2016 alle 10:14

    Ciao Federica!
    Ti prego mi consigli un’agenda giornaliera su questo stile?!
    Quest’anno non riesco proprio a trovarne una che mi faccia battere il cuore!!!!

    Rispondi
  4. mariella
    19 gennaio 2016 alle 10:17

    Buondi Fede,
    molto bella questa agenda ma…volendo spendere meno cosa mi consiglieresti?
    Grazie!
    🙂

    Rispondi
    1. Mariasole
      19 gennaio 2016 alle 15:24

      Una Happy Planner! Strutturata più o meno come quella della Fede ma costa qualcosa in meno e specialmente riesci ad ordinare anche da siti italiani quindi eviti la dogana! prova a cercare su timbroscrapmania.it o cerca su Facebook “il negozio della mamma di Cle”. Spero di esserti stata d’aiuto!

      Rispondi
  5. letizia
    19 gennaio 2016 alle 10:23

    Bellissima!! ♥ 😀

    Rispondi
  6. lidia arata
    19 gennaio 2016 alle 11:39

    Bellissima…prima o poi sarà mia!! Al momento un po’ troppo caretta x le mie tasche ? nel frattempo x qst 2016 mi sono divertita a creare dei refill con una suddivisione simile x la mia filofax butterfly e devo dire ke mi ke mi ci trovo molto bene??
    Adesso si torna a studiare…esami in vista ?
    Ti auguro una giornata serena, rilassante e piena di bei momenti da ricordare..cosi avrai qualcosa in più da scrivere sulla tua erin ?
    Baciiii

    Rispondi
  7. Deborah
    19 gennaio 2016 alle 12:01

    Da quando utilizzo l’app sunrise non utilizzo più le agende (io adoro le minimal Moleskine in formati grandi), ma adoro gli stickers!
    quindi w la cartoleria e chi la ama!

    bacis!
    http://www.happilysurviving.com

    Rispondi
  8. Camilla
    19 gennaio 2016 alle 13:21

    Veramente stupenda Fede!!! Io però, non necessitando di più agende, rimango fedele a quella di mr. wonderful di cui mi sono follemente innamorata grazie a te lo scorso anno 😛
    Comunque adoro tutti i tuoi post ma quando parli di queste cose mi spuntano proprio gli occhi a cuoricino *-*
    Un grosso bacione

    Rispondi
  9. Anna Clemeno
    19 gennaio 2016 alle 13:50

    Bellissima! Ma per me Moleskine tutta la vita anche se cartomaniaca anche io…ci attacco mille cose e accessori presi qua e là nel mondo, maniaca da sempre anche io dal mio primo viaggio a Boston nel 2000 quando Hello Kitty e Winnie The Pooh erano ancora in embrione da noi. Grazie consigli sempre preziosi i tuoi! ?

    Rispondi
  10. Stefy
    19 gennaio 2016 alle 13:51

    Ciao Fede!!! È bellissima??

    Rispondi
  11. Annamaria
    19 gennaio 2016 alle 13:53

    Il tuo entusiasmo mentre ci fai vedere l’agenda è il top! 😀 Comunque è bellissima davvero, io sono un po’ più “classica” ed ho una semplice agenda Filofalx che poi decoro da sola. Mi piace disegnare, praticamente ho la fissazione delle decorazioni da quando andavo a scuola e continua… Quindi non penso che spenderei 70 dollari per un’agenda. Però nulla da dire, è davvero bella! Un bacio Fede!
    peonynanni.blogspot.it

    Rispondi
  12. paola
    19 gennaio 2016 alle 16:12

    Fede, tanto piaci a me quanto stai antipatica al mio conto in banca! L’ho ordinata subito! Ho fatto l’errore di sottovalutare gli elastici perchè per metterla in borsa erano l’ideale!
    In effetti è un po’ come tornare alle medie, con la Smemo da decorare! (ma stavolta senza le foto di Leo…o sì?) Baciii!

    Rispondi
  13. Pamela
    19 gennaio 2016 alle 17:00

    È troppo bella. Cavolina però è un po cara…quello che mi frena però è ordinarla in internet! Sono sicura che, se ci fosse un negozio nella mia città la comprerei subito…un bacione

    Rispondi
  14. Carla
    20 gennaio 2016 alle 7:43

    Con un’agenda così bella il passare del tempo non è più un dramma!

    Rispondi
  15. theSwingingMom
    21 gennaio 2016 alle 15:43

    anche io sono in fase books & stationary quindi…occhi a cuore!! a me piacciono molto anche le Kikki k oltre alla evergreen Rifle Paper *_*

    Rispondi
  16. Laura
    23 gennaio 2016 alle 10:15

    Bellissima questa agenda!
    Anche io coltivo questa passione da qualche anno, da quando andavo alle medie…quindi tanti 🙂

    Baci

    Laura
    http://www.alidipolvere.it

    Rispondi
  17. Katia
    1 febbraio 2016 alle 9:20

    Anche questa è della serie SENONCELHAINONSEINESSUNO….

    Rispondi
  18. elena
    18 aprile 2016 alle 18:33

    Ciao,io l’ho ordinata ieri e non vedo l’ora che arrivi!
    È molto bella ma tu hai pagato la dogana? Mi viene un dubbio…

    Rispondi
  19. elena
    18 aprile 2016 alle 18:33

    Hai pagato la dogana?

    Rispondi
    1. Federica
      19 aprile 2016 alle 16:24

      Ciao Elena!
      No non ho pagato nulla

      Rispondi
  20. Stefania
    20 agosto 2016 alle 10:22

    Ciao Federica,
    a distanza di quasi un anno, cosa altro potresti aggiungere? Io sto in fase di valutazione tra questo planner e l’Happy planner ma messi a paragone costi e grafica io preferisco di gran luga questa, come ti stai trovando? Ciao e grazie dell’articolo ne sto parlando anche io nel mio blog.

    Rispondi
  21. Valentina
    29 novembre 2016 alle 12:55

    Ciao!
    Appena arrivata la versione 2017 ma uffi mi sono dovuta pagare anche 29 euro di tasse!!! 🙁

    Rispondi
    1. Federica
      29 novembre 2016 alle 16:59

      Cavoli! Io non pagai nulla lo scorso anno, ora vedrò con il nuovo ordine.

      Rispondi
      1. Valentina
        29 novembre 2016 alle 19:40

        Magari è un controllo a campione e mi è andata male.. in rete dicono sia anche per il cambio corriere.. ora spediscono con UPS.. in ogni caso 29 euro incidono un po’ troppo! 🙁

        Rispondi

Rispondi a theSwingingMom [annulla]

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I dati obbligatori sono contrassegnati con *
Il tuo commento *